L’ESTATE DI MIO FRATELLO
L’ESTATE DI MIO FRATELLO
L’ESTATE DI MIO FRATELLO
L’ESTATE DI MIO FRATELLO
L’ESTATE DI MIO FRATELLO
L’ESTATE DI MIO FRATELLO

L’ESTATE DI MIO FRATELLO

di Pietro Reggiani

Vuoi contribuire alla distribuzione del film “L’ESTATE DI MIO FRATELLO” ?
Leggi il progetto di SELF-CINEMA su www.selfcinema.it

Trama

Verona, 1970. Il piccolo Sergio non si trova bene, nel mondo, e preferisce restare da solo, a fantasticare. Quando i suoi genitori, durante un’estate trascorsa in campagna, gli dicono che avrà un fratellino, comincia a fantasticarlo e finisce per immaginare di bruciarlo vivo su una graticola. Qualche giorno dopo, la madre ha un aborto, e il piccolo Sergio si trova ad affrontare le sue grandi colpe.

Tribeca Film Festival 2005 (New York), Menzione Speciale della Giuria Miglior Film (Special Mention of the Jury – Best Feature)
Festival du Monde di Montreal 2005, menzione speciale Miglior Opera Prima (Special Mention Best First Time Feature)
Bergamo Film Meeting 2005, miglior film (Best Feature)
Festival del cinema indipendente di Foggia 2005, miglior film
Chieti Film Festival 2005, miglior film
Cinema a mezzogiorno – Torella dei Lombardi 2005 (Avellino), miglior film
Missing film festival – Genova 2005, miglior film
Sulmona Cinema Film Festival 2005 (L’Aquila), miglior attore protagonista (Best Actor in a Leading Role)
Festival del cinema italiano di Gallio 2005 (Vicenza), migliore sceneggiatura (Best Screenplay)
Zion International Film Festival 2005 (Utah), premio del pubblico (Audience Award)
Festival internazionale del cinema delle culture mediterranee – Bosa Marina 2005 (Sassari), menzione speciale (Special Mention)
Shanghai International Film Festival 2005, Italian Focus
Gent International Film Festival, Panorama
Oulu Children International Film Festival, Antalya International Film Festival
Bend International Film Festival, Port Townsend International Film Festival – Concorso
Daytona Beach International Film Festival – Concorso
Annapolis International Film Festival
Rehoboth Beach International Film Festival
Sedona International Film Festival 2006
Tiburon International Film Festival
Stockolm Junior International Film Festival
NatFilmFest Copenhagen
 ”Un film diverso da tutti… il bambino è diretto benissimo, lo stile oscilla tra realtà e immaginazione, sentimenti e ironia in modo molto riuscito.”
(Lietta Tornabuoni, La Stampa)
“Senza presunzione ma con sorprendente efficacia, questo particolarissimo film italiano offre dell’immaginario dei bambini un ritratto ravvicinato e obiettivo.”
(Ronnie Scheib, Variety)